stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Raddusa, minaccia un automobilista e ha un fucile: arrestato
CONCESSI I DOMICILIARI

Raddusa, minaccia un automobilista e ha un fucile: arrestato

Catania, Cronaca
Il fucile sequestrato dai carabinieri di Raddusa

Un giovane di 29 anni è stato arrestato dai carabinieri a Raddusa perchè, dopo aver minacciato un automobilista per futili motivi legati alla circolazione stradale, è stato trovato in possesso di un fucile Beretta calibro 12 con le canne mozzate e matricola cancellata e 30 cartucce dello stesso calibro. Arma e munizioni erano nascosti nella sua camera da letto. L’abitazione è stata perquisita insieme con la sua auto dopo che il 29enne ha avvertito i carabinieri, che hanno subito individuato l’autore delle minacce. L’arma e le munizioni sono state sequestrate per accertamenti tecnici. Il 29enne è stato dapprima rinchiuso nel carcere di Caltagirone e poi, all’esito dell’udienza di convalida da parte del Gip, sottoposto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X