stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca S'incendia un autobus a Messina, i sindacati chiedono più sicurezza
PAURA A GAZZI

S'incendia un autobus a Messina, i sindacati chiedono più sicurezza

Tanta paura al terminal Atm di viale Gazzi a Messina. Un bus ha preso fuoco ed è andato completamente distrutto, nonostante l'intervento dei pompieri. Non ci sono feriti ma l'incendio ha creato panico tra i presenti anche a causa di una fortissima esplosione udita anche in lontananza. Una colonna di fumo visibile in tutta la città.
"Le immagini dell’enorme incendio che  questo pomeriggio al capolinea di Gazzi ha devastato un bus Atm Spa sono inquietanti e subito il pensiero di questi sindacati va alla tutela della sicurezza di lavoratori e utenti".  Così esordiscono i segretari di Filt Cgil e Uiltrasporti Messina- che aggiungono:  “augurandoci che in questa occasione i danni si limitino a quelli materiali e nessuna conseguenza si riscontri per l’autista coinvolto a cui va il nostro primo pensiero  , reputiamo necessario che il commissario del Comune di Messina, ingegnere  Leonardo Santoro, nella qualità di socio unico di Atm Spa , attivi da subito un’indagine interna  mirata a comprendere le cause dell’incidente accertando se vi fossero precedenti segnalazioni da parte del personale di guida in merito a criticità che possano ritenersi tra le cause dell’incendio oggi verificatosi al mezzo . Senza voler fare alcun sterile allarmismo - concludono Filt Cgil e Uiltrasporti - riteniamo che occorra fare massima chiarezza sulla vicenda, per tutelare lavoratori e utenti, e per questo  reputiamo  opportuno il coinvolgimento degli organi esterni a tal fine preposti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X