stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Etna, si apre una nuova bocca nella Valle del Bove
CATANIA

Etna, si apre una nuova bocca nella Valle del Bove

vulcani, Catania, Cronaca
Una foto dei giorni scorsi scattata da AccuraExplorer

Una bocca effusiva si è aperta stamattina nella parte alta della desertica Valle del Bove dell’Etna. La quota del punto di emissione lavica è di circa 2.800 metri sopra il livello del mare. È quanto emerge da osservazioni degli esperti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Osservatorio etneo, di Catania.

L' ampiezza media del tremore, dopo un rapido decremento osservato ieri pomeriggio, oscilla su valori medio-alti. La localizzazione delle sorgenti è nell’area del cratere di Sud-Est ad una profondità di circa 3.000 metri. L’attività infrasonica è bassa e localizzata nell’area del cratere Bocca Nuova. I segnali delle deformazioni del suolo registrati alle reti permanenti di monitoraggio Gnss e clinometrica nelle ultime ore non mostrano variazioni significative.

Etna-show: le fontane di lava coprono tutta la Valle del Leone, spariscono e poi ritornano

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X