stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il volo salta per un guasto: bloccati in aeroporto a Catania 65 pellegrini siciliani diretti a Lourdes
VIAGGI E DISAGI

Il volo salta per un guasto: bloccati in aeroporto a Catania 65 pellegrini siciliani diretti a Lourdes

Il rammarico di avere perso la cerimonia inaugurale nella Grotta delle Apparizioni. Il gruppo proviene da Alì Terme, Misterbianco e Carlentini

La compagna aerea annulla improvvisamente il volo delle 6,30 e sessantacinque pellegrini siciliani rimangono bloccati all’aeroporto di Catania. A causare il rinvio del  volo della compagnia aerea Electra Airways diretto a Lourdes è stato un guasto all’ aeromobile, comunicato al tour operator alle 5 del mattino.

Il volo è stato rinviato alle 16,30  del pomeriggio. Il gruppo di pellegrini proviene da Alì Terme, provincia di Messina, ed è accompagnato dal parroco don Vincenzo D’Arrigo. Ci sono pellegrini anche di  Misterbianco, Catania e Carlentini. Due di loro sono diversamente abili. Grazie alla sensibilità del tour operator Oby whan di Catania, il gruppo è stato trasferito in un hotel vicino all’aeroporto Fontanarossa.

I pellegrini dovevano arrivare questa mattina, alle 9,30, per raggiungere la Grotta delle Apparizioni e partecipare all’apertura del pellegrinaggio, ma in aerostazione hanno fatto l’amara scoperta. Diversi momenti di tensione tra i pellegrini, che delusi hanno protestato.  «Eravamo all’aeroporto – racconta Salvatore Di Salvo, giornalista - in attesa che aprisse il gate, ma ad un certo punto ci hanno comunicato che il volo di  partenza  della compagnia, previsto per le 6,30, era stato rinviato alle 16,30 del pomeriggio per un guasto. Cosi abbiamo chiesto alla responsabile del tour operator , la quale ci ha informato della comunicazione della compagnia che aveva rinviato nel pomeriggio la partenza. L’agenzia ci ha trasferito in bus in un hotel, vicino all’aeroporto, e sistemato in un albergo a spese loro, fino al pomeriggio. La cerimonia d’apertura del pellegrinaggio è un momento intenso, carico di spiritualità, atteso da anni, guastato da questo problema. Ci siamo preparati per partecipare ad intense giornate di spiritualità nel posto più importante, nel quale la Madonna è apparsa a Bernadette. Non possiamo recuperare la giornata di oggi.  Il tour operator ha comunicato la riprogrammazione del pellegrinaggio, ma non è stato possibile a causa delle ferie programmate che non ci permettono di spostarlo».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X