stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Pd, è faccia a faccia a Catania. Vullo: Gruppo e Giunta sfilacciati
COMUNE

Pd, è faccia a faccia a Catania. Vullo: Gruppo e Giunta sfilacciati

di
Segreteria provinciale allargata ai deputati del partito. Il parlamentare regionale: «Credo proprio che alla fine chiederemo un confronto con il sindaco»

CATANIA. Faccia a faccia nel Pd, oggi. "E' in programma una riunione di segreteria provinciale allargata ai parlamentari del partito, credo proprio che alla fine chiederemo un confronto con Enzo Bianco sulla situazione al Comune", spiega Gianfranco Vullo. Il deputato regionale preferisce non parlare di rimpasto - "deve essere il sindaco a decidere" - ma ammette che gli scricchiolii di Palazzo degli Elefanti possono essere facilmente ascoltati: "I rapporti tra il nostro gruppo consiliare e gli assessori comunali, anche quelli del Pd, sono sfilacciati. Questo non va bene. Non so se debbano essere cambiati. Quando la questione sarà all'ordine del giorno, ne parleremo all'interno del partito". "La priorità - aggiunge Vullo - è un'altra: serve un programma per gli ultimi due anni e mezzo di mandato. Per metterlo a punto, chiediamo che Bianco convochi un vertice di maggioranza".

Il deputato insiste: "Non è solo un problema di posti in Giunta, bisogna uscire dalla logica del levati tu che mi ci metto io! Piuttosto, si torni alle ragioni della politica. Così facendo, ad esempio, io credo che possano essere superate nel Pd le tensioni tra Enzo Bianco e Giuseppe Berretta".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X