stampa
Dimensione testo

Società

Home Società È catanese il più bugiardo d'Italia, Danilo Malerba conquista il titolo
A PISTOIA

È catanese il più bugiardo d'Italia, Danilo Malerba conquista il titolo

Catania, Società
Danilo Malerba sul palco a Pistoia

Il più bugiardo d’Italia? È un catanese. Si chiama Danilo Malerba e a Pistoia ha conquistato il titolo al Campionato de Le Piastre. Danilo è un non vedente e proprio sul suo handicap ha costruito la sua "bufala": è infatti salito sul palco per raccontare la sua bugia che ha dedicato al Cinema 4D, quello con effetti specialissimi che si vivono direttamente, affermando che non ha voluto vedere "Salvate il soldato Ryan" perché ai film di guerra lui che è non vedente, preferisce il Braille.

Il suo racconto ha così convinto i dieci giurati che lo hanno proclamato il più "Bugiardo d’Italia" per il 2022. Un traguardo per il catanese, ma originario di Lentini, che è anche il primo non vedente a partecipare al Campionato de Le Piastre. "Le bugie hanno le gambe corte, ma ogni tanto avere un po' di fantasia è sempre bello", ha commentato Danilo Malerba, molto attivo anche nel sociale con l'Unione vela solidale.

A Pistoia premiato anche il bambino più bugiardo, Leonardo Filippelli di Pescia che ha detto di essere diventato il bambino più ricco del mondo grazie alla sua capacità di doppiare il film Gosthbusters. E ha imitato la sirena dell’auto speciale in maniera davvero magistrale.

L’edizione 2022 è stata arricchita dalla lectio magistralis di Enzo Iacchetti al quale è stata attribuita la laurea honoris causa di bugiardo, così come all’inventore di Supergulp, fumetti in Tv, Guido De Maria. Premiato anche Karlo Mangiafesta per la bugia del finto busto di Marconi sfregiato a Roma, al Pincio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X