stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Catania, fermati quattro scafisti egiziani - Foto

Catania, fermati quattro scafisti egiziani - Foto

di

CATANIA. Quattro scafisti egiziani sono in stato di fermo indiziato per il reato di favoreggiamento all’immigrazione clandestina e sono stati portati nel carcere di Piazza Lanza a Catania su disposizione dell’autorità giudiziaria.

I quattro avrebbero condotto 285 migranti che viaggiavano a bordo di peschereccio per attraversare il Canale di Sicilia.  Si tratta di Muhamed Ibrahim Mostafa, di 39 anni, Shaban Hassan El Shouki, di 30 anni, Mohamed Kamal Abd Alrazek, di 27 anni, e Mohamed Tarek Ibrahim, di 29 anni. Gli immigrati sono poi arrivati nel porto di Catania il 13 maggio, a bordo della nave militare finlandese “Merikarhu”, che aveva effettuato il soccorso in acque internazionali.

Gli investigatori della Squadra Mobile della Polizia di Stato e del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza, coordinati dalla Procura della Repubblica etnea, hanno ricostruito la dinamica del viaggio, acquisendo le prove necessarie all’adozione del provvedimento di fermo dei presunti scafisti. I quattro sono stati individuati come componenti dell’equipaggio del peschereccio con il quale è avvenuta la traversata del Canale di Sicilia. I migranti interrogati dagli agenti hanno dichiarato di aver pagato per la traversata  dall’Egitto 2.500 dollari americani a persona.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X