stampa
Dimensione testo

Catania, dopo il pareggio di Modena la classifica fa sempre più paura - Video

CATANIA. Bello, come raramente sa essere uno 0-0. Al Braglia si gioca una signora partita, almeno sul piano delle occasioni. Il primo tempo è a prevalenza catanese, per quanto riguarda la pericolosità, la ripresa è più di marca modenese, ma non abbastanza, considerato il fattore campo. Ai punti, insomma, la squadra del presidente Pulvirenti si lascia preferire, tantopiù che è dietro, in classifica. Già, la classifica. Quella resta veramente preoccupante perchè i rossoazzurri sono penultimi assieme al Crotone con 31 punti, a due dai playout (Brescia) ma a 3 dalla permanenza diretta.

Il potenziale resta da playoff, naturalmente i 12 dall'ottava posizione non sono colmabili in 12 giornate, ma il timore è che la società che meritava il ripescaggio in A al posto dell'indebitatissimo Parma centri il doppio salto del gambero, perchè il bel gioco pare fine a se stesso, manca determinazione nel buttarla dentro.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X