stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Catania, sequestrato un chilo di cocaina: venduta avrebbe fruttato 150 mila euro

Catania, sequestrato un chilo di cocaina: venduta avrebbe fruttato 150 mila euro

Oltre un chilo di cocaina è stata sequestrata dai carabinieri della “Squadra Lupi” del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania. I militari, durante un pattugliamento, hanno notato sulla strada statale 417 in località Contrada di Guarni del comune di Ramacca, una Fiat Grande Punto fuoriuscire da una stradina sterrata. La persona al volante, però, prima d’immettersi nella circolazione, ha temporeggiato guardandosi intorno più volte e così i carabinieri hanno deciso di fermare la vettura.

All'interno hanno identificato il 46enne Salvatore Marletta che ha subito mostrato nervosismo. I militari hanno perquisito il mezzo trovando, nascosta sotto il tappetino anteriore del passeggero, una busta di cellophane contenente 640 grammi di cocaina solida.

Il possesso del considerevole quantitativo di droga ha fatto ovviamente presumere ai militari che l’uomo fosse un “corriere” e che potesse tenere altra droga in casa. Marletta a quel punto ha indicato un casolare poco distante adibito a deposito di attrezzi agricoli dove, all’interno di un contenitore di plastica per la conservazione del concime, hanno trovato una busta con ulteriori 390 grammi della stessa sostanza stupefacente.

Si stima che, con il quantitativo di droga sequestrata, si sarebbero potute ricavare oltre 5.000 dosi che, piazzate al dettaglio, avrebbero potuto fruttare, con la vendita al minuto, circa 150 mila euro.

L’arrestato è stato condotto nel carcere di Caltagirone in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X