stampa
Dimensione testo

Franceschini sul treno storico Catania-Taormina: serve anche l'alta velocità - Video

CATANIA. Giro turistico a bordo del treno storico tra Catania e Taormina.

Sono saliti a bordo, in occasione degli Stati generali del Turismo, il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, la parlamentare nazionale del PD, Maria Iacono, l'assessore regionale al turismo Antony Barbagallo e dirigenti di RFI e Trenitalia della Sicilia.

"Dobbiamo portare l'alta velocità in Sicilia, è questo l'obiettivo primario che ci dobbiamo porre. I miglioramenti vanno fatti, ma l'alta velocità è prioritaria - ha detto il ministro - Il ponte sarà una conseguenza".

"Catania è una grande capitale culturale europea che va sostenuta nella significativa crescita che le si prospetta davanti nei prossimi anni", ha aggiunto a margine di un incontro istituzionale a Catania con il Sindaco Enzo Bianco.

Franceschini ha sottolineato la »storia, la bellezza e la vivacità di una città dalle enormi potenzialità di attrazione culturali e turistiche. Il sostegno ad una città come Catania - ha concluso - è un impegno del governo in linea con le politiche finora messe in campo che mirano a allargare l'offerta culturale e turistica italiana promuovendo nuove destinazioni di viaggio".

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X