“Rubano gasolio da una scuola”: due arresti

I carabinieri hanno fermato Sebastiano Riccioli, di 32 anni, che era agli arresti domiciliari, e Andrea Renda, di 36. Nel mirino l'Istituto comprensivo Vittorino da Feltre, in via Francesco Durante
Catania, Archivio

CATANIA. Due persone sono state arrestate la notte scorsa dai carabinieri a Catania perché sorprese a trafugare gasolio dalla cisterna dell'impianto di riscaldamento dell'Istituto comprensivo Vittorino da Feltre, in via Francesco Durante. Sono Sebastiano Riccioli, di 32 anni, che era agli arresti domiciliari, e Andrea Renda, di 36. Accusati di furto aggravato in concorso, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. I due avevano con loro 13 taniche di plastica, da 30 litri ciascuna, gran parte delle quali era stata già riempita. I contenitori sono stati sequestrati ed il gasolio è stato restituito al preside.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X