Riscoprire Acireale, gli studenti diventano guide turistiche

E' stato siglato nella sala Giunta di Palazzo di Città, il protocollo
d'intesa
tra il Comune di Acireale e l'istituto per il turismo "Brunelleschi" retto
dalla dirigente Angela Maria Scandurra. Un accordo con il quale la scuola di
via Verga mette a disposizione il proprio "materiale umano" per fornire ai
turisti in visita alla città delle visite guidate. Le visite riguarderanno i
percorsi del barocco cittadino, e i percorsi naturali delle Chiazzette e del
tracciato della vecchia ferrovia, e si svolgeranno solo a seguito di
prenotazione, possibile attraverso il sito della scuola o quello del Comune.
Da
parte sua, il Comune si impegna a far fare esperienza pratica agli studenti
del
"Brunelleschi" attraverso stage da svolgere nell'ufficio turistico comunale
o
utilizzandoli come hostess e steward nei convegni organizzati in città.
A sottoscrivere l'accordo tra la scuola e il Comune, la preside Scandurra da
una parte e l'assessore alle Politiche scolastiche Nives Leonardi per
l'amministrazione comunale (servizio a cura di Raffaele Musumeci).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X