Ognina, «Preferisco morire»: carabiniere la salva

OGNINA. «Presto correte, una mia amica vuole togliersi la vita». La segnalazione al «112» fatta in maniera circostanziata, ma soprattuto tempestiva ha consentito, ieri notte, ai carabinieri del comando Stazione di Ognina, di salvare la vita ad una cinquantenne brasiliana, la quale poco prima aveva manifestato l'intenzione di suicidarsi a causa di problemi familiari.
Mentre l'addetto di turno alla Centrale operativa, riusciva rapidamente a risalire all’utenza telefonica della brasiliana e a tenere la cinquantenne attaccata alla cornetta del telefono per guadagnare, una pattuglia della Stazione di quartiere si precipitava nell’abitazione della donna in via Domenico Orlando per prestarle soccorso.


ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X