DURANTE CATANIA-PERUGIA

Allo stadio con il coltello, due tifosi bloccati ai controlli del Massimino e denunciati

CATANIA. Due persone sono state denunciate perchè trovate in possesso di coltello durante i controlli all'accesso stadio Angelo Massimino prima della gara di calcio Catania-Perugia. Sono un tifoso siciliano e uno originario del Bangladesh bloccati da personale della Polizia di Stato e da militari dei Carabinieri, in servizio, rispettivamente, in Curva Nord e in Tribuna B. I due sono stati denunciati per porto di oggetti atti ad offendere. Nel corso dell'incontro di calcio, che ha visto la partecipazione di circa 12.000 spettatori, disputatosi anche con la presenza di 250 tifosi ospiti 'rivalì di quelli etnei, non si sono verificati incidenti, grazie ai servizi di ordine pubblico allo stadio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X