PALAZZO DEGLI ELEFANTI

Catania, il dissenso del consigliere Balsamo: "Non vado col Pd"

di
Pure Antonino Manara, che è stato eletto in Consiglio nella civica di centrodestra Tutti per Catania, avrebbe confessato ai colleghi che non intende «passare»

CATANIA. "Col Pd, io non ci vado!". Ludovico Balsamo rende pubblico il suo dissenso dal grande trasloco verso il Pd che è stato annunciato dai leader di Articolo 4, su tutti il deputato regionale Luca Sammartino. Tra i sette componenti del gruppo "Articolista" in Consiglio comunale, il presidente della commissione Attività produttive non è il solo a manifestare disagio. Pure Antonino Manara, che era stato eletto nella civica di centrodestra "Tutti per Catania", avrebbe confessato ai colleghi che lui non intende "passare".

Pur di trattenere tutti, quindi, Sammartino avrebbe dovuto promettere ai suoi che in Comune non cambierà nulla: "Ho avuto assicurazione - esclama Balsamo, vicecapogruppo di Articolo 4 - che a Palazzo degli Elefanti il nostro movimento continuerà a esistere, com'è oggi. Non intendo tradire il mio elettorato e non ho alcuna intenzione di realizzare scalate politiche. Resto dove sono. Quando si tornerà al voto, poi, ognuno farà le proprie scelte". Ben felice della "soluzione Pd" è invece Giuseppe Musumeci, altro vicecapogruppo della formazione guidata dai parlamentari regionali Luca Sammartino, Valeria Sudano e Raffaele Nicotra. Anche Musumeci, comunque, conferma: "A Palazzo degli Elefanti resteremo una realtà autonoma, che fa parte della maggioranza ma continuerà come sempre secondo coscienza ad approvare o meno le delibere della giunta Bianco".

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook