CATANIA

Asp, protesta sul tetto dei lavoratori Sims contro licenziamenti

CATANIA. I lavoratori della coop Sims stanno protestando sul tetto dell'Asp3 di Catania contro i licenziamenti. In 53 sono in stato di agitazione da settimane contro l'Asp per l'assegnazione dell'appalto relativo ai loro servizi ad una cooperativa che ha vinto con un ribasso dal 30%. I sindacati esprimono «solidarietà ai lavoratori» e «puntano il dito contro l'indifferenza della politica e della Regione».

La vertenza Sims è seguita da Cgil, Uil, FIOM e Uilm di Catania. «I confronti in Prefettura con l'Asp e l'azienda - affermano i sindacati - non hanno avuto alcun esito e questo spinge i lavoratori a chiedere con forza l'attenzione che invece dovrebbe essere loro dovuta». Ieri i lavoratori Sims hanno aderito allo sciopero della scuola «per solidarietà al mondo dell'istruzione e dei lavoratori del settore pubblico».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook