GUARDIA DI FINANZA

Dalla Spagna a Catania con 129 ovuli hashish in stomaco, un arresto

CATANIA.  Un cittadino spagnolo di 35 anni  giunto a Catania in aereo da Barcellona è stato arrestato da militari della Guardia di finanza perché nello stomaco aveva 129 involucri contenenti circa 1,2 kg di hashish. Fermato in aeroporto dai militari insospettitisi per il suo atteggiamento, è stato sottoposto a controlli diagnostici ed è stato arrestato dopo tre giorni passati nell'ospedale Garibaldi, dove è stata verificata la presenza degli ovuli. L'arrestato è accusato di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.  L'uomo è stato fermato nella tarda mattinata del 28 giugno scorso

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X