SERIE B

Catania, iniziato l'esodo: Gillet torna in Belgio

di

CATANIA. Massima incertezza. Il Catania calcio attende con trepidazione le decisioni della Covisoc per l'iscrizione alla serie B. La società rossazzurra deve comunque operare sul mercato e cercare di allestire una squadra pur non conoscendo la categoria in cui giocherà nella prossima stagione. Pippo Bonanno che è tornato operativo nel quartier generale di Torre del Grifo ha un solo obiettivo: vendere subito i big anche perché il club rossazzurro in questo momento ha bisogno di monetizzare. La prima notizia riguarda il portiere belga Jean Francois Gillet. Il numero 1 lascia la città dell'Elefante e torna in patria. Gillet andrà a giocare nel Mechelen. Sul giocatore, ex anche di Bari e Torino, c'erano anche Gent e Lokeren. Ma alla fine l'ha spuntata il Mechelen, che dovrebbe ingaggiarlo in prestito con diritto di riscatto. Un affare per il Catania, che risparmierebbe così i circa 400mila euro di ingaggio dell'estremo difensore, legato alla società etnea da un contratto fino al 30 giugno 2017. L'ufficialità dell'operazione dovrebbe arrivare tra oggi e domani, ma la trattativa è ormai data per conclusa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X