CALCIO

Catania, Caccavallo e Jidayi nel taccuino di Pancaro

di
Pulvirenti domani dal procuratore federale. Per il Pm è colpevole di responsabilità diretta, quindi retrocessione in Lega Pro

CATANIA. Non solo operazioni in uscita. Finalmente radiomercato rilancia i nomi di possibili calciatori che potrebbero vestire la maglia rossazzura nella stagione che sta per iniziare. Il 9 agosto, infatti, prima partita ufficiale in Coppa Italia, appena una settimana e poco più di ritiro pre campionato.

Secondo tuttomercatoweb.com il Catania ha acceso i riflettori sull'attaccante Giuseppe Caccavallo (classe 1887), che ha concluso la stagione scorsa con la maglia della Casertana (12 presenze e 2 reti). In precedenza aveva giocato con la Paganese (17 presenze e 4 reti). L'attaccante, attualmente svincolato dal momento che il suo cartellino era di proprietà del Parma, società recentemente fallita, per l'esperienza nelle serie minori potrebbe essere utile al nuovo progetto del Catania, così come William Jidayi classe 1984, ultimo campionato con la Juve Stabia (32 presenze e 3 gol) proprio quando sulla panchina dei campani c'era Pancaro, nuovo allenatore della squadra etnea.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X