CARABINIERI

Motta Sant'Anastasia, scomparso il gestore di una discoteca

A denunciare la sua scomparsa è stata la madre. I militari indagano sia sulla gestione del locale sia sulla vita privata del giovane

MOTTA SANT'ANASTASIA. Indagini dei carabinieri a tutto campo a Motta Sant'Anastasia (Catania) dopo la scomparsa del gestore della discoteca "American mocambo", Jonathan Pasqualino, di 31 anni, del quale non si hanno più notizie da lunedì scorso. Il giovane sarebbe stato visto l'ultima volta in paese intorno alle 22 di domenica 13 settembre alla guida di un ciclomotore Honda Sh 300 bianco. A denunciare la sua scomparsa è stata la madre. I militari indagano sia sulla gestione del locale sia sulla vita privata del giovane.

Anche un uomo di 85 anni, Michele Occhipinti, risulta scomparso da ieri a Vittoria. A denunciarne l'allontanamento ai carabinieri è stato il figlio, allarmato per il mancato rientro a casa del padre.

La Prefettura ha attivato il piano provinciale per la ricerca di persone scomparse: i carabinieri di Vittoria, supportati anche da altre pattuglie del Comando Provinciale di Ragusa, dai volontari della Protezione Civile di Ragusa e Vittoria e dai Vigili del fuoco, hanno iniziato a setacciare casolari e appezzamenti di Contrada San Bartolo, dove l'uomo viveva. Sono in corso anche le operazioni di svuotamento di alcune vasche di raccolta d'acqua, dove l'anziano potrebbe essere caduto.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X