CARABINIERI

Usano la fiamma ossidrica per rubare un bancomat: 2 arresti a Catania

CATANIA. Due persone sono state arrestate la notte scorsa dai carabinieri a Catania mentre con una fiamma ossidrica armeggiavano davanti allo sportello bancomat ddel  Credito Banco Popolare Siciliano di Piazza Cavour. Sono Rosario Nicotra, di 54 anni, di Misterbianco, e Carlo Bonnici, di 49, di Catania.

Sono accusati di tentativo di furto aggravato in concorso, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. I militari li hanno bloccati durante un tentativo di fuga ed hanno sequestrato anche uno zaino con arnesi da scasso. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, che hanno spento le fiamme nello sportello automatico e messo in sicurezza le bombole e  tutta la zona circostante. I militari hanno anche sequestrato un'auto ed uno scooter usati dai due, che sono risultati rubati.  I due arrestati sono stati posti ai domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X