CARABINIERI

Sant'Agata Li Battiati, denunciato il "mago dei furti d'auto"

SANT'AGATA LI BATTIATI. Una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Sant'Agata Li Battiati si è imbattuta, a un semaforo, in un 47enne, denunciato perchè ritenuto un esperto dei furti d'auto.

I militari hanno perquisito la sua Cinquecento e ritrovato sotto il cruscotto un meccanismo  elettronico, composto da radiotrasmittenti portatili,  amplificatori di segnale e alimentatori. L'apparato, attivato tramite il pulsante dell'accendisigari, era adoperato per trasmettere un segnale in radio frequenza che, inibiva il funzionamento dei telecomandi degli antifurti, permettendo al ladro di attendere con calma che il proprietario si allontanasse dal veicolo per poterglielo ripulire o rubare del tutto.

Le apparecchiature sono state sequestrate mentre l'uomo è stato denunciato per «installazione di apparecchiature atte ad impedire comunicazioni informatiche o telematiche».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X