TRIBUNALE

Catania, il Riesame annulla il sequestro di 452 mila euro della Ediservice

CATANIA. Il Tribunale del riesame di Catania, presieduto da Maria Grazia Vagliasindi, «ha annullato il decreto» di sequestro preventivo di circa 452 mila euro, che era stato eseguito, il 12 gennaio scorso, dalla Guardia di finanza, su disposizione del Gip, nei confronti della Ediservice Srl, società editrice del «Quotidiano di Sicilia» per una presunta indebita percezione, dal 2010 al 2013, di contributi pubblici dal dipartimento per l'Informazione e l'editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Il Tribunale, accogliendo le richieste degli avvocati Carmelo Calì e Antonio Bellia, ha disposto anche «la trasmissione degli atti al Pm per l'esecuzione del dissequestro e la restituzione di quanto in sequestro all'avente diritto». Ediservice, nel dare notizia della decisione, «ribadisce, come già esposto in udienza camerale, ampia fiducia nell'operato dell'Autorità giudiziaria».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook