IL CASO

Conti del Comune di Catania, interrogazione parlamentare del M5s

CATANIA. «I rilievi della Corte dei Conti inchiodano la giunta Bianco tanto da 'ritenere sussistenti i presupposti del dissesto'. Così la deputata alla Camera del Movimento 5 Stelle Giulia Grillo interroga il Ministero dell’Interno e quello all’Economia. La parlamentare 5Stelle chiede quali elementi voglia fornire il Governo in relazione alla situazione contabile e finanziaria del comune di Catania, e quindi che venga data corretta informazione a tutti i cittadini.

Interviene anche la deputata all’Ars del Catanese Gianina Ciancio che, con una nota all’assessorato enti locali, chiede anche l’intervento della Regione. «Un ex assessore al Bilancio indagato per tentata concussione aggravata; un altro assessore, stesso ramo, dimessosi un paio di settimane fa - dice Ciancio -. Tale condizione di incertezza e discontinuità ha pesato e pesa enormemente sull'amministrazione locale già impegnata nel piano di riequilibrio finanziario».

«Il sindaco Bianco - conclude la senatrice Nunzia Catalfo - chiarisca immediatamente qual è la situazione del bilancio del comune di Catania e si esca da questo limbo il prima possibile». O Bianco fa il miracolo, cosa che francamente dubitiamo, o Catania pagherà cara la sua amministrazione».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook