CARABINIERI

Spaccio a domicilio, arrestata un'intera famiglia a Misterbianco

racconta

MISTERBIANCO. Un’intera famiglia, padre, 54 anni, madre, 55, e figlia, di 32, è finita in manette a Misterbianco  per spaccio di droga e detenzione illecita di stupefacenti. I carabinieri sono intervenuti dopo aver notato un via vai dalla sua abitazione e vi hanno fatto irruzione approfittando dell’entrata di una acquirente.

I tre - muratore di 54 anni, una casalinga di 55 e una disoccupata di 32 - nella loro abitazione di Via Salso sono stati sorpresi dai militari, intervenuti con una unità cinofila, in possesso di 150 grammi di marijuana, in gran parte suddivisi in dosi, un bilancino elettronico di precisione e materiale utilizzato per confezionare la droga.

Ad avvalorare la tesi investigativa sull'attività di spaccio è stato il controllo degli assuntori fermati dai carabinieri all’uscita dalla casa con la droga acquistata. I giovani fermati saranno segnalati all’Autorità prefettizia per uso personale di sostanze stupefacenti. La droga ed il materiale sono stati posti sotto sequestro. I tre sono stati posti ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

© Riproduzione riservata

racconta

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook