AVEVA 81 ANNI

Morto a Catania l'ex terzino Giorgio Michelotti

CATANIA. E’ morto ieri, nel capoluogo etneo, l’ex terzino del Catania, Giorgio Michelotti. Aveva 81 anni. Originario di Bengasi, era arrivato in Italia per trasferirsi in Toscana dove aveva cominciato a giocare nel Viareggio, per poi passare al Vicenza, quindi al Como, prima di approdare nel Catania. E’ stato uno dei protagonisti del periodo d’oro della squadra rossoazzurra in Serie A negli anni '60, avendo marcatoda terzino roccioso qual era campioni del calibro di Josè Altafini, Omar Sivori e Jair.

Ha allenato diverse squadre siciliane nei dilettanti tra le quali il Paternò, Riesi, Akragas e Folgore Castelvetrano; nella stagione 1981/82, in coppia con Guido Mazzetti, guidò dalla panchina pure il Catania, ma solo per una breve parentesi.

A Catania, dopo aver smesso di giocare nella squadra rossoazzurra, aveva continuato a vivere. Tra l’altro era stato assunto al Comune dove ha lavorato per anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X