SERIE C

Il Catania "stecca" la prima ma esce tra gli applausi

di

CATANIA. Tante occasioni sprecate, una partita giocata costantemente all’attacco concedendo solo qualche ripartenza all’avversario, prestazione atleticamente intensa e buona risposta caratteriale. Alla fine, quindi, l’1-1 al Catania sta stretto. Applausi a fine partita dagli spalti perché i calciatori rossazzurri hanno dato tutto. Nulla da rimproverarsi, quindi, per il risultato che lascia l’amaro in bocca. Alla fine la squadra garibaldina, come piace al tecnico Cristiano Lucarelli, ha ottenuto appena un punto. Forse l’unica critica che si può avanzare è l’imprecisione sotto porta nel primo tempo, che si poteva chiudere tranquillamente sul 3-0, e poi nella ripresa la lucidità è stata annebbiata dalla voglia di fare.

Il Catania fin dalle prime battute occupa la metà campo avversaria e riesce a penetrare con una certa facilità in area di rigore. Lodi è in gran forma e si muove con disinvoltura sorretta da una buona condizione atletica.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X