POLIZIA

Agente di commercio immobilizzato e picchiato, tre arresti a Catania

CATANIA. La polizia di Stato ha arrestato, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere del Gip di Catania, i tre presunti banditi che il 25 luglio scorso hanno assalito un agente di commercio: dopo averlo immobilizzato e picchiato gli hanno rubato 1.500 euro in contanti e una collana d'oro.

I destinatari del provvedimento, che ipotizza il reato di rapina aggravata, sono: Orazio Luciano Sciacca, di 30 anni, Umberto Dainotti, di 53, e Alessandro Lo Presti, di 37. Alla loro identificazione la squadra mobile della Questura è giunta anche grazie alla visione di diverse registrazioni di più impianti di videosorveglianza. I tre sono stati condotti in carcere

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X