NEL CATANESE

Incidente mortale tra Randazzo e Bronte, un morto sulla statale 284

RANDAZZO. Un'altra tragedia sulle strade siciliane, con una vittima sulle strade catanesi. Una persone è morta in un incidente avvenuto sulla strada statale 284 “Occidentale Etnea”. Il traffico è provvisoriamente bloccato tra Randazzo e Bronte, in direzione Bronte, a causa dello scontro,  avvenuto al km 9,500. Sul posto sono presenti le squadre dell’Anas per la gestione della viabilità, provvisoriamente deviata, in direzione Bronte, su strade secondarie segnalate in loco.

Due giorni fa c'era stato un altro incidente mortale sulla strada statale 115 nella zona dei Marinella di Selinunte, intorno all’una. A perdere la vita è stato un uomo di 35 anni a bordo di una Renault Clio. A perdere la vita Antonino Puleo un giovane di Castelvetrano, che si trovava da solo alla guida della Clio.

Da una prima ricostruzione sembra si sia trattato di un incidente autonomo. La vettura si è ribaltata finendo la sua corsa contro un muro che delimita la strada. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, vigili del fuoco e carabinieri. Nell'impatto il veicolo si è ribaltato e il conducente è stato sbalzato fuori dall'abitacolo. Dai segni lasciati sull'asfalto pare che il mezzo fosse diretto verso la borgata e si sarebbe ribaltato dopo il violento impatto contro il muro che delimita la carreggiata. La famiglia Puleo è molto nota a Castelvetrano: da anni gestisce una attività di organizzazione di eventi in cui era impegnato proprio Tony, conosciuto anche come deejay.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X