CARABINIERI

Evade dai domiciliari e finge un malore, arrestato un 30enne a Paternò

CATANIA. Dopo essere evaso dagli arresti domiciliari a Paternò, avvertito da qualcuno che aveva visto i carabinieri che lo cercavano a casa, si è recato nel Pronto soccorso dell’Ospedale a SS. Salvatore fingendo un malessere ma è stato «smascherato» dal medico di guardia e rintracciato ed arrestato dai militari dell’Arma.

E’ finito così in manette Carmelo Asero, di 30 anni. L’uomo è stato ricollocato agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X