CATANIA

Spazzaneve in azione per liberare le strade dell’Etna

di

LINGUAGLOSSA. L’abbassamento delle temperature registrato nella notte di domenica ha trasformato la neve che copiosa è caduta sull’Etna in ghiaccio.

Ieri mattina, la giornata di sole, aveva invogliato tantissimi catanesi a mettersi in auto per raggiungere i rifugi del vulcano e le piste per sciare, alla luce del fatto che le funivie sono state aperte.

Molti amanti della montagna, però, sono rimasti delusi. La strada che collega Linguaglossa a Piano Provenzana è stata chiusa al traffico dalla Polizia stradale, in quanto impercorribile per molti di loro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X