SERIE C

Il "riposo" rilancia il Catania, Lecce sconfitto dalla Juve Stabia

di

CATANIA. A rimettere il Catania in corsa per il primo posto c’è riuscito Alessandro Mastalli, figlio di Ennio, «Mastallino», come lo chiamava Angelo Massimino una trentina di anni fa.

Con un suo gol la Juve Stabia ha inflitto la seconda sconfitta in campionato (la prima interna) al Lecce e così la squadra rossazzurra passa da un possibile distacco di 10 punti a un virtuale -4, considerato che ieri ha osservato il turno di riposo.

La battuta d’arresto conferisce, adesso, una dimensione… umana alla squadra di Liverani, che finora aveva corso praticamente da sola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X