Fiamme in un campo rom abbandonato, le immagini da Catania

di

Un vasto incendio si è sviluppato in un ex campo rom in via Acquicella Porto zona Bowling Playa a Catania. Diverse squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Catania hanno lavorato per parecchie ore per domare le fiamme.

In particolare è stato necessario inviare una squadra della sede centrale vigili del fuoco di Catania con ben tre autobotti per il rifornimento idrico. Il campo rom risulta abbandonato. Sono state bruciate vecchie baracche e notevoli quantità di rifiuti vari.

Lo scorso 6 maggio un incendio aveva devastato un grosso deposto di alimentari a Santa Maria di Licodia, nel Catanese. I vigili del fuoco del distaccamento di Paternò avevano spento le fiamme e messo in sicurezza la zona.

Il vasto rogo aveva impegnato anche altri mezzi specializzati nello spegnimento di incendi di grosse proporzioni del comando provinciale di Catania. Così era andato distrutto un grosso deposto di alimentari dell’azienda Crai di via Borsellino.

Le fiamme avevano avvolto il  deposito al piano interrato. I vigili  del fuoco avevano anche portato via due bombole del gas dal magazzino. Per operare in sicurezza l’edificio sopra il deposito era stato evacuato. Solo alla fine delle operazioni di spegnimento i residenti erano potuti rientrare nelle loro. I vigili del fuoco avevano avviato un’indagine per capire la natura del rogo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X