POLIZIA

Si rifiuta di pagare il conto e minaccia il titolare di un fast food: un arresto a Catania

arresto catania, minacce fast food catania, Catania, Cronaca
Piazza Giovanni XXIII, Catania

Un gambiano di 22 anni, Ousmane Sen, è stato arrestato la notte scorsa a Catania dalla polizia di Stato dopo che, spalleggiato da tre connazionali, ha minacciato con una bottiglia rotta il titolare di un fast food di Piazza Giovanni XXIII gestito da bengalesi per non pagare il conto.

A bloccare il gambiano fino all'arrivo dell’equipaggio di una Volante è stato lo stesso titolare dell’esercizio con l'aiuto di alcuni avventori. I tre complici sono riusciti a fuggire. L’arrestato, con l’accusa di rapina in concorso, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X