CARABINIERI

Ricercato per possesso di cocaina, arrestato a Catania in casa della suocera

cocaina catania, Catania, Cronaca
Vincenzo Salvo

Era riuscito a fuggire all’arresto da parte dei carabinieri, che il 28 luglio scorso bloccarono la moglie, tuttora ai domiciliari, trovata con 6 chili di cocaina in casa. Ora, Vincenzo Salvo, 43 anni, con precedenti penali specifici, è stato catturato in casa della suocera.

I militari hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip per concorso in detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri trovarono la droga nell’armadio delle figlie minorenni.

Salvo è stato bloccato giovedì sera dopo che i carabinieri, eludendo le telecamere di sorveglianza poste a protezione dell’abitazione della suocera, una villa nel quartiere San Giorgio, vi hanno fatto irruzione. Salvo è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X