GUARDIA DI FINANZA

In auto con 130 grammi di cocaina, un arresto e una denuncia a San Gregorio di Catania

di

La guardia di finanza di Catania ha arrestato il 27enne Jamel Hedhili, cittadino italiano di origini tunisine, nato e residente a Siracusa. L'uomo è stato fermato a bordo di un'auto noleggiata all'uscita del casello autostradale di San Gregorio di Catania: trasportava con sé 130 grammi di cocaina.

All'interno della vettura era presente anche un altro passeggero, anch'egli siracusano e come Hedhili con precedenti penali legati agli stupefacenti. I finanzieri hanno perquisito i due uomini e la vettura con l'ausilio delle unità cinofile, scoprendo un involucro con all'interno 130 grammi di cocaina e un ulteriore involucro con altri 0,25 grammi della stessa sostanza.

La cocaina sequestrata, destinata presumibilmente al mercato siracusano, avrebbe fruttato, nella vendita al dettaglio, circa 10.000 euro. Informata la Procura della Repubblica di Catania, Jamel Hedhili è stato arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mentre il passeggero è stato denunciato a piede libero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X