NAS

Falsi dentisti nel quartiere Piccanello a Catania: denunciati due fratelli

di
falsi dentisti a Catania, Catania, Cronaca

Due fratelli gemelli, entrambi odontotecnici, sono stati denunciati a Catania per esercizio abusivo della professione di odontoiatra.

I militari del Nas hanno notato nel quartiere Piccanello un flusso ingiustificato di persone all’interno di quello che doveva risultare un normale laboratorio odontotecnico. In realtà dai controlli è emerso che nel laboratori c'era  un vero e proprio studio dentistico dotato di apparecchiature costose e di nuova generazione.

Quando i carabinieri sono entrati  la sala d’attesa era colma di pazienti che attendevano di essere visitati, senza essere consapevoli che quelli si erano dei falsi dentisti.

Nel falso studio dentistico, pertanto, sono stati apposti i sigilli da parte dei carabinieri del nucleo antisofisticazioni e sanità, dopo aver posto sotto sequestro tutti i locali. I falsi medici sono stati denunciati alla procura della repubblica di Catania. Il locale è stato sequestrato per il reato di esercizio abusivo della professione di odontoiatra.

"I cittadini hanno oggi a disposizione importanti strumenti per verificare se i professionisti a cui si affidano per le cure siano muniti o meno di laurea e di abilitazione: è sufficiente consultare l’albo online dell’ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri della propria provincia, o il portale della Federazione nazionale raggiungibile all’indirizzo www.fnomceo.it ", si legge in una nota del comando provinciale dei carabinieri di Catania.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X