stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Catania, operazione "Prato Verde": i nome degli arrestati

Catania, operazione "Prato Verde": i nome degli arrestati

Catania, Archivio

CATANIA. Sedici persone condotte in carcere, otto agli arresti domiciliari, un provvedimento notificato a un indagato già detenuto e altre 27 persone denunciate in stato di libertà. E' il bilancio dell'operazione 'Prato verde' della Direzione investigativa antimafia di Catania che ha disarticolato una frangia del clan dei Cappello eseguendo 25 arresti tra la Sicilia, la Lombardia, la Sicilia e la Germania. Due indagati sono al momento irreperibili Gli arrestati condotti in carcere sono: Agata 'Tina' Balsamo, di 47 anni, Giuseppe Privitera, di 43, Giovanni Privitera, di 34, Giacomo 'Alfonso' Cosenza, di 51, Carmelo Abate, di 30, Domenico Botta, di 35, Orazio Buda, di 51, Antonio Caruso, di 43, Alfio 'Turi' Cosenza, di 70, Giuseppe Cosenza, di 34, Franco Marino, di 41, Salvatore Marino, di 45, Francesco Pasqua, di 55, Francesco Martino Platania, di 40 anni, Salvatore Russo, di 54, e Alfio Vecchio, di 42. Un provvedimento cautelare è stato notificato in carcere a Giuseppe Buda, di 37 anni, già detenuto. A vario titolo sono indagati per associazione mafiosa, estorsione, intestazione fittizia di beni, porto illegale di arma da fuoco, truffa aggravata dal metodo mafioso. Agli arresti domiciliari, per spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati posti: Salvatore Cicero, di 38 anni, Maria Dinca, di 40, Natala Sulfaro, di 66, Angelo Vasta, di 33, Anthony Di Pietro, di 33, Michele Viscuso, di 43, Emiliano Antonio Di Mauro, di 37, e di Francesco Tosto, di 36. Per concorso in truffa all'Agea sono stati indagate in stato di libertà altre 27 persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X