stampa
Dimensione testo

Protezione civile, rubati tre ripetitori radio a Catania

CATANIA. Il furto di tre ponti ripetitori, utilizzati per le trasmissioni radio nell'ambito della protezione civile e installati da diversi anni nel padiglione centrale del Policlinico di Catania, in via Santa Sofia, sono è stato denunciato ai carabinieri. A essere stati rubati sono gli impianti delle Misericordie della Provincia di Catania, del coordinamento delle associazioni di volontariato Forza intervento rapido, che hanno presentato la denuncia, e del Dipartimento regionale di Protezione civile. Il furto è stato scoperto l'altra notte da un tecnico recatosi sul posto per alcuni interventi: risulta con evidenza forzata la serratura del gabbiotto in cui i ripetitori erano custoditi, all'interno di un locale dove si trovano altri impianti che invece non sono stati presi di mira. L'episodio, sul quale indagano i militari dell'Arma, ha destato sconcerto fra i volontari di protezione civile attivi a Catania e provincia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X