stampa
Dimensione testo

Catania: «marijuana nel cruscotto», siracusano ai «domiciliari»

CATANIA. I carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia «Fontanarossa» hanno arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti un incensurato ventitreenne di Siracusa, che nel corso di un servizio antidroga in via Gelso Bianco a bordo di una Ford Kuga è stato trovato in possesso di una busta di cellophane, riposta nel vano portaoggetti dell'auto. La bustina conteneva 30 grammi di marijuana. All’arrestato sono stati concessi i «domiciliari» in attesa della «direttissima»
I carabinieri della Compagnia «Piazza Dante» unitamente ai militari dell’Arma della Compagnia Intervento operativo del Battaglione "Campania", nell'ambito dei controlli del modello "Trinacria", hanno arrestato Gaetano Spanò, 28 anni, per evasione. Il giovane è stato sorpreso mentre rincasava. Ha riottenuto i «domiciliari» in attesa della «direttissima».
Altro arresto legato al modello «Trinacria» ad Acicastello, dove i carabinieri hanno arrestato, un senegalese di trentasei anni per violazione della normativa sui diritti d'autore e resistenza a pubblico ufficiale avendo tentato la fuga e ingaggiando una colluttazione con i miltiari quando è stato bloccato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X