stampa
Dimensione testo

Un chilo di marijuana in casa, arrestato a Catania

CATANIA. Un panetto di marijuana del peso di un chilo ed altri 85 grammi della stessa sostanza stupefacente sono stati sequestrati dalla polizia a Catania, insieme con materiale per il confezionamento della droga, nell'abitazione, in viale Castagnole, nel quartiere di Librino, di una donna di 67 anni, Elena Maiorano, che è stata arrestata. La droga era dentro una borsa nel terrazzo di casa, sotto alcuni sacchi contenenti materiale di risulta. La donna condivideva l'appartamento con la figlia, che era assente durante il controllo e che si è resa irreperibile. L'arrestata è stata posta ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.  Il ritrovamento della droga è avvenuto durante alcune perquisizioni disposte nel quartiere nell'ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio al quale hanno preso parte pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale e della Polizia Locale. Durante i controlli la polizia ha inoltre trovato 101 «stecchette» di marijuana e quattro mini-dosi di cocaina nascoste tra le macerie del cosiddetto palazzo di cemento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X