Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Niente star nel Catania di Pippo Pancaro

L’organico a disposizione del tecnico dovrebbe essere in prevalenza costituito dai giovani della rosa di B e della Primavera

CATANIA. Anche Martinho potrebbe lasciare il Catania nelle prossime ore. Per il centrocampista brasiliano c'è l'interesamento del Carpi che sta allestendo una formazione con atleti di categoria per affrontare nel migliore dei modi la serie A. Già ieri ha firmato con la neo promossa Nicolas Spolli, fresco di risoluzione di contratto con il club etneo. Per Martinho, invece, dovrebbe esserci una normale contrattazione con la società etnea che nel calciomercato estivo aveva riscattato l'atleta dal Verona. Martinho, costretto ai box per buona parte della stagione scorsa per un brutto infortunio, aspira legittimamente ha tornare a giocare in un campionato nel quale ha dato dimostrazione di poter dire la sua. Il salto indietro di categoria con il Catania era attuito dalle aspirazioni della squadra rossazzurra di riconquistare subito la serie A.

Intanto, Carmelo Milazzo e Pippo Bonanno sono operativi sul mercato, perché visto l'imminente inizio del ritiro precampionato, bisogna continuare a sfoltire la rosa. Alcuni pezzi pregiati possono essere sul mercato, da Calaiò a Rosina, ad esempio, ma anche altri atleti non sembrano assolutamente destinati a restare a Catania.

Digital Edition
Dal Giornale di Sicilia in edicola

Scopri di più nell’edizione digitale

Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale.

Leggi l’edizione digitale
Edizione Digitale

Caricamento commenti

Commenta la notizia