Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Catania, la vittoria manca da quasi un mese

L’organico a disposizione di Pancaro è abbastanza assortito, ma le assenze degli atleti persi per strada comincia a pesare

CATANIA. Catania in campo nel pomeriggio di ieri al "Massimino": riscaldamento tecnico, partita a tema e test match concluso a reti bianche. Plasmati e Castiglia si sono allenati a bordo campo: il primo non è ancora in condizioni atletiche ottimali, mentre il secondo è reduce da un infortunio. Lavoro in piscina e in palestra per Bastrini e Falcone.

Per l'attaccante confermata dagli ulteriori accertamenti diagnostici la distrazione del legamento collaterale esterno del ginocchio destro. Il recupero non avverrà, quindi, in tempi brevi. Terapie, infine, per l'altro infortunato, alla clavicola, Russotto.

In sala stampa ha fatto il punto della situazione il centrocampista Gianluca Musacci: striscia non brillantissima per i rossazzurri, a secco di vittorie da quasi un mese e nell'anticipo di sabato sera incontrerà un'altra formazione di prima grandezza del torneo: il Foggia.

Caricamento commenti

Commenta la notizia