DAL GDS IN EDICOLA

Catania senza timori, a Venezia si tenta il colpaccio

di

La buona prestazione contro il Cagliari potrebbe suggerire ad Andrea Camplone di tentare il colpaccio contro una squadra di categoria superiore, nel secondo turno di Coppa Italia. Il Venezia sarà all'esordio ufficiale in questa stagione, ma è reduce da un'amichevole, vinta, contro l'Empoli.

Il tecnico Dionisi ha sottolineato che la Coppa Italia non è l'obiettivo del club lagunare, ma onorerà l'impegno al meglio. Insomma, ci sono tutte le premesse perché sia partita vera, anche senza forzare il ritmo ed evitando di esasperare il livello agonistico, ma Camplone vuole un avvio alla grande per caricare l'ambiente, accrescere l'autostima, cominciare a mettere pressione ai diretti avversari del campionato di Serie C.

La partita contro i sardi ha fatto intravedere qualcosa di buono, dalla sicurezza di Furlan in porta all'intelligenza tattica di Welbeck, dalla freschezza dell' "appena" trentottenne Catania all'opportunismo sotto porta di Curiale.

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X