stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Catania tiene il Lamezia a distanza, impresa del Ragusa e capitombolo del Trapani
SERIE D

Il Catania tiene il Lamezia a distanza, impresa del Ragusa e capitombolo del Trapani

Serie D, Catania, Calcio
Sante Giacinti della Sancataldese

Il Catania prende un punto nell'insidiosa trasferta di Lamezia e continua a volare nel campionato di Serie D (Girone I) che lo vede saldamente al comando. Perde il Trapani, pareggiano nel derby Sancataldese e Licata.

Il Catania pareggia sul campo della seconda

Catania indenne dalla ostica trasferta sul campo della seconda, il Lamezia Terme. Pari che permette agli etnei di restare saldamente al vertice (+10 sui calabresi). Nel primo tempo, meglio i calabresi. In apertura di ripresa ospiti in rete dopo 35 secondi: palla filtrante da sinistra in area controllata da Palermo che gira in gol imparabilmente. Il Catania gioca in modo più sciolto, ma al 16’ il Lamezia pareggia con Emmanuo. Bethers salva (38’) gli ospiti su colpo di testa di Alma, evitando la seconda rete.

Il Trapani perde senza attenuanti

Amarissima trasferta in Calabria per il Trapani, che affonda a Castrovillari. La partita è iniziata con undici minuti di ritardo per il maltempo. Padroni di casa in vantaggio al 35’ del primo tempo con Mirabell, sugli sviluppi di un corner. Nella ripresa il Castrovillari arrotonda, grazie ad un rimpallo vincente di La Ragione e alla prima perla di capitan Cosimo Cosenza, bravo a capitalizzare un marchiano errore del portiere Summa su punizione. La cronaca regala poco al Trapani. Al 22’ Gonzalez in area di rigore offensiva viene colpito in testa dallo scarpino di un giocatore avversario. Fallo ritenuto involontario. Il difensore ha perso copiosamente sangue e ha continuato a giocare con un turbante.

Impresa del Ragusa con il gol del 4-3 al 90'

Il Ragusa si impone sul Santa Maria Cilento: 4-3 alla fine di una partita pirotecnica, decisa dal gol in extremis di Randis. Vittoria che consente agli iblei di salire al quarto posto. Al 17’ il vantaggio del Santa Maria con Campanella. Due minuti più tardi il pari dei siciliani con Vitelli. Al 23’ Bonanno riporta in vantaggio la squadra di casa. Cacciola trova il gol del pari al 44’. Al 47’ Vitelli trova la doppietta e la rete del sorpasso. Al 21’ della ripresa pareggio Cilento con Tandara. Alla fine la spunta il Ragusa con Randis, che sigla il gol del 4-3 al 90’.

Pari a reti bianche fra Sancataldese e Licata

Si chiude con un pari a reti bianche l'atteso derby nisseno-agrigentino tra Sancataldese e Licata. Lo 0-0 è un risultato giusto per quanto visto in campo. Le due squadre hanno dato sfoggio di grande solidità difensiva: il Licata non prende gol da due gare di fila, la Sancataldese addirittura da cinque match. Possono dirsi soddisfatti Pietro Infantino e Pippo Romano, tecnici rispettivamente di verdeamaranto e gialloblù, che riescono a dare seguito al momento positivo di entrambe le compagini.

Al Sant'Agata basta un gol

Vittoria sofferta ma meritata per il Sant’Agata, che al Fresina batte il Paternò 1-0 grazie alla rete di Demoleon. La squadra di mister Ferioli porta a casa 3 punti pesanti in ottica salvezza e continua a coltivare il sogno play-off, giocando un match solido ed intenso. Parte forte il Sant’Agata, con due corner pericolosissimi sui cui i colpi di testa di Napoli e Calafiore lambiscono il palo. Il Paternò prova a rispondere, ma sono i locali a fare la gara ed a trovare il vantaggio al 19’, quando Calafiore sugli sviluppi di un corner trova il filtrante per Scolaro che dalla sinistra mette un cross rasoterra al bacio su cui, in area di rigore, si avventa Demoleon che con il piattone destro batte Cappa. Nel secondo tempo il Sant'Agata si rende ancora pericoloso. Finisce 1-0.

Pareggio in casa per 0-0 dell'Acireale contro la Vibonese. Rinviata Canicattì-Mariglianese. troppi giocatori con il Covid fra gli ospiti.

I risultati

SERIE D - GIRONE I - 12^ GIORNATA - 20/11
Acireale - Vibonese 0-0
Canicattì - Mariglianese rinviata
Castrovillari - Trapani 3-0
Cittanova - Locri 2-2
Città di S. Agata - Paternò 1-0
Lamezia Terme - Catania 1-1
Real Aversa - San Luca 1-2
Sancataldese - Licata 0-0
S. Maria Cilento - Ragusa 3-4

La classifica

Catania 32 punti
Lamezia Terme 22
Vibonese 21
Ragusa 20
Locri 19
Sant'Agata, Castrovillari 18
Licata 16
Trapani, San Luca 15
Real Aversa 14
Paternò 13
Acireale, Canicattì, SM Cilento, Sancataldese 12
Cittanova 9
Mariglianese 3

Real Aversa due gare in meno
Canicattì, Mariglianese, SM Cilento e Trapani una gara in meno

Real Aversa un punto di penalizzazione

Prossimo turno

13^ GIORNATA - 27/11
Catania - Acireale
Città di S. Agata - Castrovillari
Licata - Real Aversa
Locri - Canicattì
Mariglianese - Lamezia Terme
Paternò - Cittanova
Ragusa - Trapani
San Luca - S. Maria Cilento
Vibonese - Sancataldese

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X