stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Roghi di auto ad Adrano e Belpasso
VIGILI DEL FUOCO

Roghi di auto ad Adrano e Belpasso

di

ADRANO. In via Maugeri, ad Adrano, la scorsa notte, intorno alle 2, data alle fiamme una Fiat Stilo. A pochi metri di distanza dal veicolo, i vigili del fuoco, che sono intervenuti per domare l’incendio, hanno rinvenuto e consegnato alla polizi un contenitore di plastica che puzzava di benzina. Un intervento durato una trentina di minuti quello effettuato dagli esperti del «115» per rimettere in sicurezza la zona. Gli abitanti della zona, all’udire l’esplosione dei due pneumatici anteriori della Stilo che brucicava, si sono riversari in strada per allontanare le proprie vetture, alla scopo di non farle coinvolgere nel falò. Il prorietario dell'auto è un operaio che lavora per conto di una ditta privata.

Altro rogo, anche questo di natura dolosa, a Belpasso. Poco dopo la mezzanotte, nel corso principale (via Roma), all'altezza del civico 134, è stata data alle fiamme una Fiat Punto. L'esplosione dei quattro pneumatici ha svegliato i residenti che hanno chimato i vigili del fuoco del distaccamento di Paternò. Anche in questo caso gli abitanti di via Roma hanno allontanato le rispettive vetture posteggiate a ridosso di quella che bruciava. Le fiamme hanno danneggiato anche la facciata dell'abitazione di fronte alla quale l'auto era posteggiata.

Concluse le operazioni i vigili del fuoco hanno effettuato un attento sopralluogo sul veicolo e l'area circostante. Gli uomini del «115» hanno rinvenuto residui di un contenitore bruciato, che fanno pensare ad un rogo di matrice dolosa. Ad accertarne le motivazioni saranno i carabinieri che hanno avviato una indagine. L'auto è di proprietà di un impiegato che lavora in una ditta privata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X