stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli sulla movida a Catania, rissa sedata dall'arrivo della polizia
PIAZZA SAN PLACIDO

Controlli sulla movida a Catania, rissa sedata dall'arrivo della polizia

CATANIA. Una rissa scoppiata in piazza San Placido è stata sedata dall'arrivo della polizia, con i partecipanti che sono fuggiti alla vista degli agenti delle Volanti. E' uno degli interventi eseguiti nel fine settimana su disposizione della Questura sulla movida nel centro storico di Catania.

Durante un controllo 'a tappeto', compiuto insieme alla polizia municipale, ha fatto precipitosamente abbandonare il posto a numerose persone, soprattutto a molti stranieri, che sono soliti stazionare in piazza Vincenzo Bellini, che a Catania è nota, impropriamente, come 'piazza Teatro'. Sono state centinaia le persone controllate, numerose vetture controllate e 6 contravvenzioni elevate per violazioni del Codice della strada (due per mancanza di assicurazione) e numerosi interventi per lite.

Inoltre, sono iniziati i controlli per contrastare la vendita di alcoolici ai minorenni, ma non sono state rilevate violazioni. La polizia ha anche bloccato e denunciato un cittadino cubano di 21 anni, che, senza alcun apparente motivo, avrebbe sferrato un violento pugno in volto a un passante, procurandogli ferite giudicate guaribili in sette giorni. Infine la polizia ha denunciato, per tentativo di estorsione, un posteggiatore abusivo: un romeno di 31 anni per imponeva pizzo per il parcheggio per lasciare l'auto in piazza Spirito Santo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X