stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, controlli nel cuore della movida: chiuso uno storico locale
INTERFORZE

Catania, controlli nel cuore della movida: chiuso uno storico locale

La speciale task force ha riscontrato e contestato al titolare una serie di violazioni di natura amministrativa per un importo complessivo di circa 11 mila euro

CATANIA. La task force composta da personale dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura, da ispettori di Igiene pubblica e Servizio veterinario dell’Asp, dell'Ispettorato della tutela della qualità e repressione delle frodi agroalimentari dell’area etnea e la Polizia municipale, ha operato una serie di controlli in alcuni esercizi di ristorazione.

In un locale di viale Della Libertà riscontrate e contestate al titolare alcune violazioni di natura amministrativa per un importo complessivo di circa 11 mila euro. In particolare sono stati sequestrate alimenti (prodotti ittici, blocchi di calamari, cernie, prodotti vegetali), per mancanza di tracciabilità mentre la data di scadenza era superata; nonché è stata disposta la chiusura dei locali abusivi (inesistenti in planimetria dell'esercizio di ristorazione) annessi all'attività all'interno dei quali vi erano congelatori, frigoriferi e depositi, che sono stati sigillati per le successive verifiche, per occupazione abusiva di suolo pubblico; violazione amministrativa per mancanza dei requisiti igienico-sanitari dei locali abusivi; sanzione amministrativa per l'ampliamento abusivo in assenza di comunicazione alle autorità competenti; sequestro amministrativo di 22 latte di olio extra-vergine di oliva da 5 litri ciascuno, per mancanza di tracciabilit.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X