stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il padre non la fa andare al mare e lei si butta dal balcone a Catania
NESIMA

Il padre non la fa andare al mare e lei si butta dal balcone a Catania

La vicenda è accaduta a Nesima, un quartiere periferico di Catania, e si sarebbe consumato in seguito a una lite tra padre e figlia

CATANIA. Una tredicenne in preda all'ira col padre che le aveva vietato di andare al mare si è gettata dal balcone della sua abitazione, al secondo piano. L'impatto violento le ha procurato fratture multiple in tutto il corpo, ma fortunatamente la ragazza non sarebbe in pericolo di vita.

La vicenda è accaduta a Nesima, un quartiere periferico di Catania, e si sarebbe consumato in seguito a una lite tra padre e figlia. Adesso la ragazza è ricoverata in ospedale. Sull'accaduto indagano i carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X