stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli nel Catanese, scoperti 12 lavoratori in nero
CARABINIERI

Controlli nel Catanese, scoperti 12 lavoratori in nero

CATANIA. Quattordici ditte controllate, 31 posizioni lavorative verificate, 12 lavoratori in nero scoperti in sei società, per le quali è scattata la sospensione dell'attività. Contestate sanzioni per complessivi 125 mila euro, recuperati contributi e premi assistenziali per 292 mila euro. È il bilancio di una serie di controlli eseguiti dai carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Comando provinciale di Catania nell'hinterland etneo.

Riscontrate, inoltre, irregolarità nei contratti di cinque lavoratori ed elevate 11 ammende per 109 mila euro.  Controllati e sanzionati, nello specifico, sei cantieri edili, tra
Paternò, Trecastagni, Calatabiano e Sant'Alfio, due chioschi bar e un'ebanisteria ad Acireale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X